1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Componenti
Contenuto della pagina

Livellostati orizzontali Serie PML/FML

 
 

I livellostati serie PML/FML costituiscono una semplice, affidabile ed economica soluzione per il controllo del livello in tutte quelle applicazioni dove lo spazio e la semplicità di montaggio sono un vincolo inderogabile per l’utilizzatore. esecuzioni con montaggio sia dall'interno che dall'esterno. Un contatto elettrico Reed normalmente aperto è sigillato nel corpo dello strumento, nel galleggiante è alloggiato un magnete permanente. Nel momento in cui la spinta del liquido, sollevando il galleggiante, avvicina il magnete al contatto elettrico si ha la chiusura del contatto stesso. Ruotando lo strumento di 180° intorno al proprio asse il galleggiante sarà, in assenza di livello, appoggiato al punto di battuta ed il contatto risulterà chiuso. La spinta del liquido allontanerà in questo caso il galleggiante dal contatto provocandone l’apertura.

 
Livellostati orizzontali Serie PML/FML
PML/FML
 
 
 
 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

  1. Esecuzione standard per montaggio laterale
  2. Costruzione in PPL o PVDF
  3. Attacco di processo M16, 1/2″, 3/4″, 1″
  4. Pressione di lavoro fino a 6 bar
  5. Temperatura di lavoro fino a 130°C
  6. Contatto reed SPST o SPDT
  7. Collegamento elettrico via cavo o faston
  8. Grado di protezione minimo IP65
 
 

 

MONTAGGIO e INSTALLAZIONE

Montaggio dall’interno 16K
Praticare un foro ∅ 16,5 mm nel serbatoio
Svitare il dado di serraggio e sfilare sia la ghiera di battuta che la guarnizione ad espansione
Inserire la guarnizione piana a corredo
Inserire lo strumento nel foro (∅16,5 mm) del serbatoio
Avvitare il dado di serraggio fino a comprimere la guarnizione, all’interno del serbatoio, tenendo l’indicatore di posizione verso il basso per avere il contatto N.A o verso l’alto per avere il contatto N.C.
Montaggio dall’esterno GC
Praticare un foro ∅ 22 mm nel serbatoio
Inserire lo strumento nel foro fino alla battuta della guarnizione ad espansione
Avvitare il dado di serraggio in modo che la guarnizione inizi ad espandersi all’interno del serbatoio
Posizionare l’indicatore di posizione verso il basso per avere il contatto N.A. o verso l’alto per avere il contatto N.C.
Serrare a fondo il dado in modo da ultimare l’espansione della guarnizione e ottenere cosi la tenuta del sistema.

N.B. Verificare che i fori di alloggiamento dello strumento, nel serbatoio, siano accuratamente sbavati, allo scopo di evitare danneggiamenti alla guarnizione ed ottenere una perfetta tenuta idraulica.